Assicurazioni online temporanee per la moto: come funzionano e come si fa a risparmiare?

mercoledì 19 Giugno , 2013

Da qualche tempo è possibile stipulare delle assicurazioni di responsabilità civile per moto di tipo temporanee, anche online. Le assicurazioni online, infatti, offrono anche la possibilità, per gli amanti delle moto, di stipulare delle assicurazioni di tipo temporaneo, che partono da una durata minima di pochi giorni, ad una massima di sei mesi. Questo tipo di polizza è stata creata per coloro che, per motivi di tipo professionale o, più spesso, di tipo climatico, hanno la possibilità di guidare il proprio mezzo solo durante alcuni periodi dell’anno (che solitamente coincidono con i weekend, o con i mesi primaverili ed estivi) e non vogliono pagare il prezzo di una polizza RC annuale.

Le assicurazioni temporanee per la moto più convenienti risultano essere quelle proposte dalle compagnie assicuratrici online. Esse, infatti, utilizzando come mezzo professionale unicamente la rete internet, non devono sostenere le spese di gestione, amministrazione e cancelleria che gravano sulle compagnie assicuratrici di tipo tradizionale, e possono quindi applicare delle tariffe molto economiche alle loro polizze, affiancate da offerte convenienti e promozioni altamente personalizzabili, che riguardano in special modo le garanzie accessorie opzionali, che, com’è noto, risultano essere le maggiori responsabili degli aumenti del costo dei premi assicurativi. Se sei alla ricerca della tuaassicurazione per la moto puoi consultare questo sito sulle assicurazioni per la moto online e scegliere quella più adatta alle tue esigenze.

Per richiedere un preventivo alle compagnie assicuratrici online basta collegarsi al loro sito ed accedere all’apposito form nel quale si devono inserire i propri dati anagrafici, la classe di merito riportata sull’attestato di rischio, le caratteristiche del veicolo, le garanzie opzionali accessorie per le quali si desidera ricevere copertura ed il periodo temporale durante il quale si vuole attivare la polizza. Inoltre, cliccando sui link presenti sul sito si può vedere come risparmiare ulteriormente attraverso le promozioni proposte, garantendosi una scelta intelligente e vantaggiosa.

Una volta deciso quale polizza sia più conveniente, per avviare la pratica è sufficiente contattare la compagnia assicuratrice prescelta e procedere al pagamento attraverso assegno, bonifico bancario o carta di credito. Nel periodo di tempo di una settimana lavorativa si riceverà al proprio indirizzo di casa, via posta, il contratto da firmare e rispedire al mittente. Ad esso faranno seguito il certificato di assicurazione, il contrassegno da esporre sul veicolo ed il contratto controfirmato dalla propria compagnia. Nel frattempo, si può tranquillamente circolare a norma di legge esponendo sul veicolo la ricevuta dell’avvenuto pagamento alla compagnia assicuratrice online.

Il cliente dovrà ricordarsi, il giorno prima che venga attivata l’assicurazione, di dare conferma alla compagnia assicuratrice, inviando un’email o facendo una telefonata. Il mezzo risulterà coperto anche da danni provocati da terzi durante il periodo in cui la polizza non risulta attiva, purché si trovi in stato di fermo.

 

   , , ,

Condividi su:

Articoli correlati

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.