Idee e consigli per un arredamento bagno originale

mercoledì 29 luglio , 2015

Il bagno è uno degli ambienti più importanti della casa, innanzitutto per chi ci abita e secondariamente perché sarà uno dei pochi che con ogni probabilità verrà visitato in ‘autonomia’ dagli ospiti. Perciò è molto importante arredarlo nella maniera migliore, in modo che risulti in armonia con il resto dell’appartamento e allo stesso tempo risulti originale e ben curato.

A cominciare dalle pareti ovviamente, che grazie alle moderne tecnologie possono essere realizzati con pannelli idrofughi, ovvero impermeabili, costruiti con piccole scaglie di legno pressate all’interno grazie all’utilizzo di resine melaminiche. In fase di produzione questi pannelli vengono testati con attenzione, attraverso un processo che prevede la loro immersione in acqua: quando il rigonfiamento non supera l’8% del volume totale sono pronti ad entrare in commercio.

Esistono tante soluzioni per arredare il bagno in termini di design a seconda del budget a disposizione, ma ciò da cui non si può prescindere sono i sanitari di qualità: scegliendo i prodotti Ideal Standard è possibile unire prodotti di alto livello essenziali e allo stesso tempo particolari. Le linee semplici sono sempre quelle che vanno per la maggiore nell’arredamento del bagno, perché la spazialità è tra gli elementi più importanti nella sala da bagno.

Riempire eccessivamente ogni angolo libero potrebbe portare ad un risultato sgradito, un ambiente opprimente e spesso confusionario. Meglio optare per soluzioni di poco ingobro ma comunque di tendenza. Qualche esempio? Un’idea molto originale consiste nel fissare al muro delle cassette di legno tali e quali a quelle utilizzate per contenere la frutta, che andranno opportunamente dipinte e trattate con prodotti speciali.

Queste possono fungere da pensili regalando un tocco di rusticità al tutto, che si sposa benissimo ad esempio con pareti grezze o con tinte slavate. Fissare al muro tanti specchi potrebbe essere una soluzione interessante, ma attenzione: non tutti amano vedere la propria immagine riflessa su ogni parete, perciò questa opzione andrà a discrezione dell’interessato.

Certamente uno specchio ben sagomato e sufficientemente grande potrebbe bastare da solo a rendere speciale il bagno. Un’altro consiglio è quello di evitare di eccedere in tende, tappeti e drappeggi vari. Il bagno ‘moderno’, come accennato nei paragrafi precedenti, punta all’essenziale, facendo della semplicità la sua virtù. Infine passiamo all’illuminazione: meglio scegliere due soluzioni con una luce morbida per i bagni rilassanti, magari anche colorata, e un’altra molto chiara per l’utilizzo quotidiano. In questo modo si troverà il giusto compromesso tra praticità ed estetica.

  

Condividi su:

Articoli correlati

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *